26 de Maggio de 2024 22:42

Una classe di liceo , rinuncia alla gita per festeggiare il compleanno della compagna disabile.

Sarebbe stato il primo viaggio dopo gli anni di stop della pandemia. Ma gli studenti della IV Sezione C del liceo Scientifico Michelangelo Buonarroti di Pontecorvo, in provincia di Frosinone, hanno rinunciato al gita scolastica per andare alla festa di compleanno della loro compagna di classe che avrebbe compiuto i suoi 18 anni proprio nei 5 giorni in cui tutti sarebbero stati in Sicilia.

“Preside, noi preferiamo andare al compleanno. Rinunciamo alla gita. O partiamo tutti, o nessuno”: hanno detto gli studenti alla preside Lucia Cipriano, spiegandole di voler stare vicini alla loro compagna di classe costretta su una sedia a rotelle. Inizialmente la data di partenza era un’altra ma per problemi organizzativi è stato necessario posticiparla a un periodo che andava a coincidere con il compleanno che era stato già organizzato. In merito alla vicenda, la preside ha detto: “Sono da encomio […] È il segnale che il nostro lavoro di educatori sta funzionando, i ragazzi hanno dimostrato uno spiccato senso della maturità. Questo come scuola ci rende orgogliosi”

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie