5 de Dicembre de 2023 00:54

Sfatano il mito del vaper: perché le sigarette elettroniche sono “potenzialmente dannose”, spiegato

Nonostante molti credano che siano un’opzione più sicura di quelle tradizionali, possono scatenare infiammazioni polmonari e aumentare il rischio di malattie. Uno studio spiega perché.

Un recente studio pubblicato su The Journal of Nuclear Medicine ha dimostrato che l’uso di sigarette elettroniche e il vaping di e-liquid possono aumentare l’infiammazione polmonare rispetto ai fumatori di sigarette e ai non fumatori. Questo è il primo studio a fornire la prova che l’uso di sigarette elettroniche per svapare liquidi elettronici può causare una risposta infiammatoria unica nei polmoni, diversa da quella osservata con il fumo di sigaretta.

Negli ultimi anni, l’uso delle sigarette elettroniche è aumentato in modo significativo, soprattutto tra i giovani e gli adolescenti. Sebbene molti ritengano che le sigarette elettroniche siano un’opzione più sicura rispetto alle sigarette tradizionali, possono scatenare infiammazioni polmonari e aumentare il rischio di malattie polmonari. Inoltre, la loro sicurezza a lungo termine non è ancora stata valutata in modo approfondito, sollevando molti interrogativi sul loro impatto sulla salute.

Questo studio PET utilizza un nuovo radiotracciante, il 18F-NOS, per confrontare l’infiammazione polmonare tra i consumatori di sigarette elettroniche e i fumatori in vivo. Sebbene la PET 18F-FDG sia stata utilizzata in passato per studiare l’infiammazione nei fumatori e nei vapers, i risultati sono stati limitati.

I partecipanti allo studio sono stati divisi in tre gruppi di pari età e sesso: cinque consumatori di sigarette elettroniche, cinque fumatori di sigarette e cinque controlli che non hanno mai fumato/svapato. La PET 18F-NOS è stata eseguita per quantificare e confrontare l’infiammazione polmonare.

I consumatori di sigarette elettroniche hanno mostrato una maggiore infiammazione polmonare rispetto ai fumatori di sigarette e ai controlli che non hanno mai fumato o svapato. È stata inoltre riscontrata un’associazione positiva tra le misure di infiammazione polmonare e periferica, suggerendo che l’uso di sigarette elettroniche può aumentare l’infiammazione polmonare.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie