13 de Aprile de 2024 07:37

Peluche per i bambini sbarcati a Brindisi: l’accoglienza della prefetta ai 105 migranti soccorsi da Emergency

Trenta minori a bordo della nave che ha soccorso 105 persone su un gommone da 12 metri in avaria: per l’arrivo della Life Support nel porto pugliese la macchina di accoglienza disposta dalla Prefettura guidata da Michela Iacona. Immagini distanti da quelle di Cutro

BRINDISI – La più piccola ha due anni. Scende dalla scaletta in braccio a un soccorritore. È una delle prime a toccare terra, al porto di Brindisi. È in mare da quattro giorni. Si guarda intorno, è un po’ stordita, ma sorride. Anche lei era su quel gommone di 12 metri, quasi del tutto sgonfio, soccorso a largo delle acque libiche dalla nave Life Support di Emergency .

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie