30 de Novembre de 2023 00:37

Lo dice l’Europa. “In Italia giornalisti, commentatori e politici finanziati da Putin”

Italia nella lista dei paesi più euroscettici e vulnerabili alla propaganda russa. Studio dell’Ecfr per la Festa dell’Europa: europeismo forte dopo un anno di guerra, ma è allarme per il soft power di Mosca.

Qual è lo stato di salute dell’Unione Europea nel rapporto con i suoi cittadini? Dopo un anno di guerra in Ucraina, il “sentimento europeo” è ancora forte nella società civile degli Stati membri, ma ci sono dei punti di allarme. Pesano le preoccupazioni sul costo della vita in tutta l’Unione, compresa la ricca Austria. I partiti politici critici con l’Ue sono forti in almeno dieci paesi, tra cui l’Italia, che figura anche nella lista degli Stati europei che potrebbero rivelarsi particolarmente vulnerabili alle narrazioni russe.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie