19 de Aprile de 2024 16:44

Una puntura per combattere i chili di troppo: la usa anche Musk. Ma gli esperti invitano alla cautela

Si tratta di un farmaco per combattere il diabete di tipo 2 e l’obesità. Oltreoceno va a ruba. In Italia può essere assunto solo su prescrizione del diabetologo

Magri senza dieta. Sembrerebbe la realtà, almeno stando all’ultima moda in voga in questo momento. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, infatti, basterebbe basterebbe un farmaco iniettabile sviluppato da un decennio per curare il diabete di tipo 2 e l’obesità: si chiama semaglutide e la casa farmaceutica che lo ha brevettato ha visto raddoppiare ineglu ultimi due anni il proprio valore di mercato.

Oltreoceano lo usano “off label”, cioè fuori dalle indicazioni della scheda tecnica, Elon Musk (che lo ammette), svariate celebrity e decine di influencer tanto che nelle farmacie americane è spesso introvabile. Negli Usa, nel 2022, è stata la 129esima medicina più prescritta, a 4 milioni di pazienti.

Elon Musk che non ne fa mistero ha risposto a un utente:

“La puntura della magrezza”, si deve alla serendipità. Indicata per i diabetici di tipo 2 ha causato nei pazienti cali ponderali fino al 15%. Ed è di novembre 2022 uno studio sul New England Medical Journal che ne compara gli effetti sull’obesità resistente alla chirurgia bariatrica.

In Italia resta un farmaco che si puà prendere solo su prescrizione del diabetologo. E comunque va assunto sotto controllo medico. Ma gli esperti invitano alla cautela.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie