19 de Aprile de 2024 16:49

Queste sono le tre migliori vitamine per il cervello che in Spagna assumiamo troppo poco.

Queste vitamine sono essenziali per il cervello e sono contenute negli alimenti che dovremmo includere nella nostra dieta se vogliamo evitare la perdita di memoria.

Il declino cognitivo è una delle conseguenze inevitabili del passare del tempo. È associato ad alcune patologie, ma sempre con la vecchiaia arriva il declino delle capacità. Tuttavia, esiste un modo per rallentare questo processo e persino ridurre la probabilità di soffrirne nelle sue forme più gravi. La chiave sta nell’alimentazione.

Esistono anche altre attività che possono mantenere il cervello giovane molto più a lungo, come la lettura, l’esercizio fisico o anche gli hobby. Ma tutte si basano su un’alimentazione equilibrata e con il giusto apporto di sostanze nutritive.

In altre occasioni abbiamo esaminato l’importanza dei grassi per il mantenimento e il funzionamento di base del cervello. Tuttavia, questo organo ha bisogno anche di altri nutrienti, come le vitamine.

Si tratta di composti organici di cui il corpo ha bisogno in piccole quantità per funzionare correttamente. Sebbene ve ne siano diverse importanti per la salute del cervello, tre in particolare, appartenenti al cosiddetto gruppo B, sono le migliori per ridurre la gravità del declino cognitivo.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie