15 de Aprile de 2024 23:44

Il cuore del Natale” si svolge in un mese magico di attività per tutta la famiglia.

Il ballo di Capodanno e San Silvestre, il 31 dicembre, e la sfilata dei Re Magi, il 5 gennaio, fanno parte dell’offerta culturale e di svago.


Il Municipio di Granadilla de Abona sta realizzando un programma di attività che, sotto il titolo “Il cuore del Natale”, si svilupperà per più di un mese in tutto il territorio comunale. Il Sindaco, José Domingo Regalado, e l’Assessore alla Cultura e alle Feste, Eudita Mendoza, hanno presentato oggi l’offerta culturale e di svago, che è iniziata venerdì scorso, 25 novembre, con la cerimonia di accensione delle luminarie e la presentazione del canto natalizio comunale, e che si concluderà la sera della vigilia dell’Epifania, il 5 gennaio.José Domingo Regalado ha spiegato che nelle diverse città e villaggi si svolgeranno più di trenta iniziative, tra cui concerti, galà di solidarietà, campus ed eventi sportivi, fiere, incontri, festival, mostre e attività varie, rivolte soprattutto ai più giovani. Ha menzionato in particolare il gala di solidarietà giovanile e la fiera “Con sabor a Navidad”; i concerti della Banda della Società Culturale José Reyes Martín, la scuola di musica municipale, la Parranda Chasnera, i concerti gospel e di Capodanno.Inoltre, il programma, organizzato dall’Assessorato alla Cultura e alle Feste in collaborazione con altri dipartimenti municipali, comprende diverse iniziative rivolte ai bambini nei centri cittadini attraverso “Natale nel tuo quartiere”, oltre a una grande pista di pattinaggio su ghiaccio da collocare nel parco Los Hinojeros e un parco natalizio per lo sport e il tempo libero nel padiglione sportivo. Anche i gruppi e le associazioni di quartiere parteciperanno con le tradizionali esposizioni di presepi e alberi di Natale.Da parte sua, Eudita Mendoza, ha riferito sugli eventi previsti per l’ultimo giorno dell’anno, sabato 31 dicembre, la Medanera di San Silvestre e la tradizionale festa di Capodanno nella Plaza de El Médano, con la partecipazione di cinque orchestre, Aparranda2, Atlantic, Los Ideales, Tropin e Wamampy, a partire dalle ore 22.30.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie