19 de Aprile de 2024 17:59

Cosa succede nel porto di Santa Cruz: arrestate quattro persone che si spacciavano per altri

Le persone arrestate nei mesi scorsi non erano in grado di esibire un biglietto a proprio nome e non erano presenti nell’elenco dei passeggeri delle navi.

Gli agenti della Guardia Civil appartenenti alla Sezione Fiscale e Frontiere del Porto di Santa Cruz de Tenerife hanno arrestato fino a quattro persone negli ultimi mesi per il reato di usurpazione di stato civile.

Gli accusati, secondo le forze armate, hanno acquistato e si sono identificati all’imbarco con un biglietto a nome di un’altra persona e non hanno potuto dimostrare all’arrivo a destinazione di avere un biglietto a proprio nome con cui si erano imbarcati, informando infine gli agenti della Guardia Civil di essersi imbarcati con un biglietto a nome di un’altra persona per poter beneficiare dello sconto per residenti.

Dalla fine dello scorso anno 2022 e dopo aver controllato con le compagnie di navigazione, gli agenti hanno individuato fino a quattro persone che non potevano dimostrare di avere un biglietto a loro nome e non erano presenti nell’elenco dei passeggeri delle navi.

I fermati, insieme agli atti, sono stati consegnati alle autorità giudiziarie.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie