24 de Febbraio de 2024 06:26

4 Novembre, Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate – Fotogallery

Grande celebrazione, nel pomeriggio di giovedì 2 Novembre, presso la Ambasciata Italiana di Madrid, dove hanno fatto gli Onori l’ambasciatore dott. Giuseppe Buccino Grimaldi ed il Capitano di Vascello Massimiliano Siragusa. Presenti le istituzioni locali, rappresentanti delle più importanti Associazioni Militari Combattenti, tra cui ANSI España, rappresentata dal Presidente Dr. Danilo Bianchini e dal Segretario Generale Mario Brigliano, che da Tenerife, dove ha sede l’associazione, hanno raggiunto Madrid. Erano presenti inoltre i rappresentanti delle varie Forze Armate Internazionali.

La celebrazione di ieri presso la sede dell’Ambasciata Italiana di Madrid. Foto ©️ Tenerifenotizie.es

Nella mattinata di oggi 3 Novembre la celebrazione della ricorrenza é proseguita con un Atto Militare di Commemorazione dei Caduti, e con la deposizione di una corona d’alloro ai piedi della lapide che ricorda i caduti italiani della Prima Guerra Mondiale. Di seguito le foto dell’evento di oggi:

La ricorrenza del 4 novembre

Il 4 novembre segna un momento fondamentale nella storia italiana: l’Armistizio di Villa Giusti, entrato in vigore nel 1918, permise il ritorno degli italiani nei territori di Trento e Trieste, completando così il processo di unificazione nazionale avviato durante il Risorgimento.

Questa data segna anche la fine della Prima Guerra Mondiale. Nel 1921, per onorare i soldati caduti, il “Milite Ignoto” fu tumulato nel Sacello dell’Altare della Patria a Roma. Il 4 novembre fu poi ufficialmente dichiarato Festa nazionale nel 1922 tramite il Regio decreto n.1354 del 23 ottobre.

In questa giornata speciale, vogliamo ricordare soprattutto coloro che, anche giovani, hanno sacrificato la loro vita per un ideale di Patria e dovere. Questi valori rimangono immutati nel tempo, sia per i militari di allora che per quelli di oggi, rappresentando un tributo duraturo alla loro dedizione e coraggio.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie