13 de Aprile de 2024 09:00

Uomo uccide l’ex compagna a Tenerife

Un uomo di 44 anni avrebbe ucciso la sua ex compagna nella loro casa di Adeje, sull’isola di Tenerife, hanno riferito fonti della Guardia Civil a Europa Press.

Il tragico incidente è avvenuto nella casa di famiglia dove Hayate, la vittima, viveva con quattro bambini, due dei quali figli della coppia. Il presunto assassino, che è in custodia, ha accoltellato due volte la donna e ha causato ferite minori a uno dei bambini.

Fonti vicine alle indagini hanno dichiarato che i fatti sono avvenuti dopo le 23 di domenica nell’abitazione che la donna condivideva con quattro figli minorenni, due dei quali figli della coppia, e che si trova nelle vicinanze del quartiere di Armeñime.

Uno dei bambini ha riportato lievi ferite mentre cercava di difendere la madre, che è stata colpita due volte con un coltello dal presunto assassino.

Il crimine è avvenuto intorno alla mezzanotte di domenica, quando i vicini hanno allertato la Guardia Civil. Gli agenti di polizia sono arrivati sul posto e hanno immediatamente arrestato il presunto aggressore, che è attualmente in custodia.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie