26 de Maggio de 2024 23:34

Todacitan, il nuovo farmaco per smettere di fumare finanziato dal Servizio Sanitario; ecco come ottenerlo

Riduce i sintomi di astinenza e le voglie causate dalla dipendenza da nicotina

A partire da mercoledì, il Ministero della Salute finanzierà Todacitan, un trattamento farmacologico disponibile in Spagna dal 2021, ma finora non finanziato, che aiuta a smettere di fumare ed è basato sul principio attivo della citisina.

A partire da questo mese, è uno degli unici trattamenti finanziati su prescrizione disponibili in Spagna per la disassuefazione dal fumo, colmando l’attuale lacuna terapeutica nella disponibilità di farmaci per la disassuefazione dal fumo rimborsati in Spagna, dopo il ritiro di “Champix”.

L’uso del tabacco è la principale causa di morte prematura evitabile in Spagna e la cessazione del fumo potrebbe prevenire la morte di oltre 60.000 persone all’anno, secondo un rapporto del Comitato nazionale per la prevenzione del fumo (CNPT). A livello globale, il numero di decessi dovuti al fumo ammonta a più di otto milioni di persone.

La cessazione del fumo è diventata una sfida sociale, poiché il tabacco causa la morte della metà dei suoi utilizzatori e, sebbene la prevalenza dei fumatori giornalieri abbia continuato a diminuire dal 1993, questo calo è rallentato negli ultimi 10 anni. Gli ultimi dati pubblicati nello studio EDADES indicano che il 33,1% della popolazione tra i 15 e i 64 anni dichiara di fare uso quotidiano di tabacco.

“I pazienti che decidono di smettere di fumare devono affrontare una sfida. Ora è molto più facile aiutarli perché possiamo offrire loro un trattamento a cui possono accedere più facilmente. È una cosa che aspettavamo da tempo. Il tasso di successo dei pazienti che vogliono smettere di fumare è molto più alto quando lo fanno seguendo un trattamento prescritto e con il supporto di un professionista”, ha dichiarato Carlos Rábade, pneumologo e coordinatore del gruppo per la cessazione del fumo della Società Spagnola di Pneumologia e Chirurgia Toracica (SEPAR).

La citisina è una sostanza di origine vegetale, indicata per aiutare a smettere di fumare, che riduce i sintomi di astinenza e l’ansia causata dalla dipendenza da nicotina.

Un altro vantaggio terapeutico è la breve durata del trattamento. In questo caso, è necessaria una sola scatola e si tratta di un trattamento di soli 25 giorni, rispetto ai trattamenti più lunghi con altri farmaci. Si tratta di un farmaco soggetto a prescrizione medica, pertanto è necessario consultare il proprio medico.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie