16 de Aprile de 2024 00:54

Se paghi con la carta avrai uno sconto del 20%

Una scelta controcorrente. Dar Bottarolo è una catena di trattorie romane salite agli onori della cronaca non solo per il piglio disinvolto con cui utilizzano la tecnologia come metodologia di promozione, ma anche per una scelta commerciale ben precisa: chi paga con il Pos ha il 20% di sconto sul totale. Un totale che ha il costo già contenuto 25 euro, che con lo sconto-Pos diventano 19,90. Una manna dal cielo in un periodo di crisi, che sembra essere stato molto gradito a Roma. Anche se non da tutti, scatenando l’ira di alcuni romani contrari all’utilizzo della moneta elettronica. I risultati però si sono visti: i pagamenti digitali sono ormai arrivati al 95 per cento.

“Preferiamo mettere l’accento sulle tantissime reazioni positive a questa nostra iniziativa, ma quelle avverse ci sono state” ammette Alessio Muzzarelli, responsabile marketing della catena di ristoranti che conta 21 sedi proprie e un franchising che sta per inaugurarsi con la prima apertura a Monte Rotondo. “Abbiamo scelto di muoverci in decisa controtendenza rispetto alla media di locali romani in cui, al contrario, lo sconto si applica quando si paga con i contanti”, una scelta che viene fatta per una scelta “prettamente etica. Tanto che anche quando il governo Meloni ha provato ad abbattere l’utilizzo del Pos con nuove leggi o comunque a scoraggiarlo, noi non abbiamo desisitito, anzi abbiamo continuato”.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie