21 de Maggio de 2024 02:28

Per Mark Zuckerberg il Ju-Jitsu è diventato essenziale

Il numero uno di Meta pubblica sei foto. Lo ritraggono durante un combattimento di Ju Jitsu brasiliano. “Ho cominciato durante la pandemia. È qualcosa di primordiale”, ha detto. Così la pratica delle arti marziali è diventata per lui irrinunciabile.

Sei foto. Riscaldamento. Lotta in piedi. Lotta a terra. Infine, proclamazione del vincitore: Mark Zuckerberg. Il fondatore di Facebook e amministratore delegato di Meta ha condiviso sui propri social una serie di scatti per celebrare la sua prima vittoria in un torneo di Ju-Jitsu brasiliano (Brazilian Ju-Jitus, o Bbj).

Medaglia d’oro e d’argento in una competizione che si è tenuta la scorsa settimana a Redwoon City, in California. Zuckerberg, 39 anni, ci ha tenuto a condividere con i suoi 150 milioni di seguaci la sua nuova passione. Le arti marziali. “Ho disputato il mio primo torneo di Brazilian Ju-Jitsu. E ho vinto qualche medaglia”, ha scritto l’imprenditore.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie