13 de Aprile de 2024 07:50

La spiaggia segreta delle Isole Canarie di cui tutti parlano

Secondo molti utenti dei social media, questa spiaggia è “privata”, ma secondo la Legge Costiera, tutte le spiagge sono di accesso pubblico.

Negli ultimi giorni, una influencer ucraina di Tenerife, Anna, è stata al centro dell’attenzione sui social network per aver condiviso un video di una spiaggia idilliaca con acque cristalline che, secondo alcuni utenti di Instagram, è “privata”. Questo fatto ha generato un grande dibattito tra chi sostiene che si tratti di una spiaggia pubblica e chi invece sostiene che sia ad accesso limitato. La stessa influencer ha dichiarato che non è “privata”, ma che l’accesso è “segreto”.

È importante notare che, secondo la Legge costiera, tutte le spiagge sono aperte al pubblico e la loro fruizione è gratuita. In passato, alcuni resort sono stati obbligati a fornire l’accesso alle spiagge che erano state chiuse dopo la loro costruzione. Si tratta quindi di un diritto che deve essere rispettato e garantito.

Da quando Anna ha pubblicato il video su Instagram, ha ricevuto numerosi commenti da parte di utenti interessati a conoscere l’esatta ubicazione della spiaggia di Tenerife. Molti di loro hanno espresso il desiderio di visitarla per la sua bellezza. Tuttavia, l’influencer ha deciso di non rivelare la posizione esatta della spiaggia per evitare un afflusso massiccio di persone che potrebbe danneggiare l’ambiente naturale.

Va notato che la spiaggia descritta nel video di Anna non è l’unica zona balneare controversa di Tenerife. La spiaggia di El Balayo, situata sulla costa di Anaga, è l’unica spiaggia delle Canarie che mantiene un accesso privato, nonostante sia illegale secondo la Legge Costiera. L’accesso alla spiaggia è chiuso da un cancello posto dai proprietari delle case sulla spiaggia, che è stato denunciato in numerose occasioni.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie