19 de Aprile de 2024 17:27

Il budget per Turismo, Industria e Commercio ammonta a 173,4 milioni nel 2023.

Il turismo ha il budget più alto della storia, con 125 milioni di euro.

Il Ministro del Turismo, dell’Industria e del Commercio del Governo delle Canarie, Yaiza Castilla, ha illustrato al Parlamento regionale i bilanci della sua area per il prossimo anno, che ammontano a 173,4 milioni di euro che saranno utilizzati per stimolare l’attività economica e l’occupazione.

“Questi bilanci sono il risultato dell’impegno pubblico che abbiamo assunto fin dall’inizio della legislatura per stabilire pilastri forti che garantiscano che la nostra economia, la nostra prosperità e il nostro benessere sociale siano diffusi territorialmente e temporalmente in tutte le Isole Canarie”, ha dichiarato Castilla durante il suo discorso alla Commissione Bilancio e Finanze.

L’assessore ha spiegato che il budget del dipartimento sta crescendo ancora, distanziandosi già notevolmente dai bilanci del 2019.

“Per il 2023 abbiamo 173.405.452 euro, che rappresentano un aumento di quasi il 17%, dato che abbiamo 25 milioni in più rispetto al 2022 e quasi 76 milioni in più rispetto al budget con cui abbiamo iniziato tre anni fa”, ha sottolineato Castilla.

In questi conti, 8,8 euro su 10 sono destinati alle spese di investimento e ai trasferimenti correnti, cioè allo stimolo dell’attività economica e dell’occupazione.

Inoltre, sono già stati ricevuti nuovi fondi europei, pari a 47,6 milioni di euro da REACT-EU e dal Mecanismo para la Recuperación y Resiliencia (MRR), a cui si aggiungeranno nei prossimi mesi altri importi non ancora inclusi nel budget.

“In questo bilancio spiccano tre impegni rilevanti, su cui abbiamo lavorato negli ultimi anni e che hanno i loro corrispondenti piani strategici”, ha spiegato Castilla

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie