30 de Novembre de 2023 16:28

FITUR 2023

Arona inizia la sua trasformazione in una destinazione digitale con sensori per la qualità dell’aria, i parcheggi e i livelli di rumore.

Se nelle precedenti edizioni di Fitur il sindaco, José Julián Mena, aveva annunciato il progetto di trasformazione digitale del comune come destinazione turistica, nel 2023 Arona si presenta alla fiera con i lavori in corso: calcolo della capacità, della qualità dell’aria o dei livelli di rumore, oltre a percorsi accessibili e sensori di parcheggio.

Tutto questo ha comportato un investimento di 2,2 milioni di euro da parte dell’ente pubblico statale Red.es, oltre al contributo comunale.

Le informazioni, una volta gestite, saranno utilizzate dai servizi pubblici e dagli utenti attraverso un’applicazione mobile. Il processo dovrebbe essere completato entro l’estate di quest’anno.

In questo modo, Arona diventa un comune pioniere nelle Isole Canarie nell’uso dell’intelligenza artificiale per trasformare l’esperienza turistica e la gestione dei servizi pubblici.

Tutto questo sarà presentato sia dal sindaco che dall’assessore al Turismo di Arona Tenerife, José Alberto Delgado.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie