15 de Aprile de 2024 23:50

Dolci fatti in casa … prima impresa alimentare domestica!

Da venti giorni Ilaria Carone, una giovane pasticciera di 24 anni, ha aperto la sua Iad, un’impresa alimentare domestica, la prima a Bari. Si chiama “Little lab”, piccolo laboratorio di 25 metri quadri, in via Foggia, a Santo Spirito. Quattro mura e un sogno.

“Mia madre mi ha ceduto la cucina”, dice mentre unisce il latte alla farina prima di passare il composto nella planetaria. Cornetti, dolci e salati, fatti in casa e venduti letteralmente dalla finestra. La cucina al piano terra, infatti, ha un affaccio sulla strada. Tutto nel pieno rispetto delle norme igienico sanitarie.

Carone sforna in media un centinaio di cornetti al giorno, tutti i giorni tranne il lunedì, dal mattino alle 6,30 per poi riprendere il pomeriggio fino alle 21. Ma anche torte e buffet su ordinazione. Un’idea molto apprezzata dai vicini e non solo.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie