21 de Maggio de 2024 03:01

Denunciata la ripresa dei lavori dell’hotel La Tejita a El Medano.

Il gruppo Salvar La Tejita ha denunciato questo giovedì che il costruttore dell’hotel sull’omonimo sito ha ripreso i lavori durante il periodo natalizio, scavando “proprio sul confine dove l’ordine di stop vieta qualsiasi attività”.

Questa attività, afferma Salvar La Tejita in un comunicato, “contraddice il testo dell’ordinanza di sospensione, che prevede la presentazione di un nuovo progetto per compensare la modifica della servitù di protezione marittima”.

Inoltre, l’associazione ricorda di aver denunciato la licenza del progetto e che è in corso un processo.

Salvar La Tejita aggiunge che anche il secondo progetto dello stesso promotore, Grupo Viqueira, all’interno di quest’area, chiamato ‘Sotavento Suites’, è “irregolare”.

Precisa che nel giugno 2022, in assenza dell’obbligatorio cartello di concessione edilizia, ha chiesto formalmente informazioni sull’opera, che occupa 440 metri di servitù e richiede quindi autorizzazioni specifiche da parte di Costas e del Governo delle Isole Canarie.

Secondo Salvar La Tejita, il Municipio di Granadilla “non ha risposto”, il che ha portato a presentare una denuncia al Difensore civico, che ha richiesto le informazioni pertinenti all’amministrazione.

Sebbene il Comune abbia risposto al Mediatore più di un mese fa affermando che avrebbe presentato la documentazione, “finora non l’ha fatto”, denuncia il gruppo.

Pertanto, oltre all’azione intrapresa dal Mediatore contro il Comune, Salvar La Tejita sta preparando un’azione legale contro il Sindaco e l’Assessore all’Urbanistica.

Ricorda di aver già denunciato l’assessore per presunti reati contro l’ambiente e avverte che continuerà a intraprendere azioni legali “contro qualsiasi attività edilizia o commerciale che provochi danni all’ambiente della zona”.

E che utilizzerà “tutti gli strumenti e i meccanismi legali disponibili per garantire che qualsiasi politico, funzionario pubblico, architetto o uomo d’affari che cerchi di infrangere la legge affronti la giustizia”.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie