21 de Maggio de 2024 01:56

Un progetto di segnaletica regolerà l’uso dei bagnanti e degli sport acquatici sulla spiaggia di La Jaquita.

Questa azione ha un budget contrattuale di circa 42.000 euro e un tempo stimato di 3 mesi.

Il Comune di Granadilla de Abona, attraverso gli Assessorati alla Sicurezza e all’Ambiente e alle Spiagge, i cui responsabili sono rispettivamente María Candelaria Rodríguez e Marcos Antonio Rodríguez, ha proceduto alla stesura di un progetto di segnaletica marittima temporanea per la spiaggia di La Jaquita, a El Médano, al fine di eliminare, per quanto possibile, il pericolo rappresentato dall’uso condiviso di attività nautiche e bagnanti o di qualsiasi altro utente di questa spiaggia.Questa azione comporta un investimento comunale di circa 42.000 euro e un periodo di completamento di circa 3 mesi. L’esecuzione di questo lavoro comprende, oltre alla marcatura delle boe in acqua, l’installazione della relativa segnaletica a terra. In particolare, è stato installato un pannello informativo con una spiegazione dettagliata dei settori in cui è suddivisa la spiaggia, il cui utilizzo per attività diverse da quelle indicate è severamente vietato.

Ci saranno due aree delimitate da boe e gavitelli, la prima è la zona di balneazione vera e propria e la seconda riservata alle attività sportive. Va ricordato che una volta ottenute le autorizzazioni settoriali, attualmente in fase di richiesta, inizierà il relativo giro di boa.Infine, le autorità municipali affermano che questa parte della costa di Granada è uno dei pochi luoghi in Spagna in cui convergono i diversi tipi di sport acquatici, motivo per cui questa delimitazione consente di delimitare le iniziative ricreative realizzate sulla costa e di rendere compatibili i diversi usi. L’amministrazione comunale chiede collaborazione e responsabilità a tutti coloro che utilizzano e godono di questa zona balneare, per quanto riguarda le aree delimitate e il rispetto dell’ordinanza comunale sulle spiagge.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie