19 de Aprile de 2024 17:13

Tre arrestati per spaccio di droga in un locale mascherato da associazione di cannabis a Tenerife

Il grande afflusso di turisti ha messo in allerta la Polizia Nazionale

La Polizia Nazionale ha arrestato tre uomini di origine tedesca per il reato di traffico di droga per aver venduto illegalmente sostanze stupefacenti come marijuana e hashish in un’associazione di cannabis a Tenerife, in particolare ad Adeje.

Gli agenti della Polizia Nazionale, specializzati nelle indagini sui reati di traffico di droga, sono riusciti a stabilire che la struttura, che operava presumibilmente come associazione di cannabis, riceveva un costante afflusso di persone che risultavano essere turisti senza essersi registrati presso l’associazione.

Durante questo periodo, la polizia ha rilevato la vendita di sostanze stupefacenti a stranieri che, durante il loro soggiorno di vacanza e privi della tessera associativa richiesta in questo tipo di locali, entravano nell’associazione per acquistare marijuana e hashish, uscendone pochi minuti dopo.

Al termine delle indagini, la struttura è stata introdotta e perquisita su autorizzazione del tribunale competente, e nei locali sono stati sequestrati più di 12.000 euro in contanti, una pressa, più di due chili e mezzo di marijuana e altri due chili di hashish, oltre a più di duecento sigari contenenti sostanze stupefacenti.

I due responsabili del locale e il presidente dell’associazione sono stati arrestati e consegnati alle autorità giudiziarie competenti.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie