21 de Maggio de 2024 02:38

Los Abrigos avrà un ufficio di consulenza per i cittadini in aprile

Il Comune ha recentemente formalizzato il contratto di affitto della nuova sede del SAC.

Il Comune di Granadilla de Abona, attraverso il Dipartimento dei Servizi al Cittadino (SAC), aprirà le porte di un nuovo ufficio dei Servizi al Cittadino (SAC) a Los Abrigos nel mese di aprile. La scorsa settimana è stato formalizzato il contratto di affitto dei nuovi locali, situati all’ingresso della città.

Il sindaco, José Domingo Regalado, e l’assessore della zona, María Candelaria Rodríguez, hanno recentemente visitato l’edificio in cui verrà offerta questa nuova risorsa, che consentirà di avvicinare l’amministrazione locale alla popolazione di questa enclave costiera, che non dovrà più recarsi in un’altra città per espletare le proprie formalità e consultazioni.

José Domingo Regalado sostiene che entrerà in funzione il primo SAC della storia di questa enclave, che faciliterà e migliorerà i servizi e le procedure dei vicini con l’amministrazione locale in questa parte del comune. Aggiunge che questo nuovo servizio si aggiunge a quelli istituiti lo scorso anno a Charco del Pino e Chimiche, oltre a quelli già esistenti nel centro di Granadilla, San Isidro e El Médano.

Da parte sua, María Candelaria Rodríguez sottolinea che questo è uno degli impegni del gruppo di governo che risponde a un’importante richiesta del quartiere di avere questa risorsa in questa zona, per la quale si sono dovute fare tre gare d’appalto. L’assessore indica che l’edificio si trova nel centro di Los Abrigos e inizialmente sarà aperto al mattino, orario che verrà esteso in base alla domanda.

L’ufficio di Charco del Pino si trova nell’edificio del centro diurno per anziani “Virgen del Pino” ed è aperto il primo venerdì di ogni mese, mentre a Chimiche si trova nella Casa della Cultura ed è aperto il terzo venerdì di ogni mese. L’orario di apertura in entrambi i luoghi è al mattino, nello specifico dalle 8.30 alle 14.30, e saranno disponibili più giorni a seconda dei periodi di maggior numero di interventi e della domanda esistente.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie