19 de Aprile de 2024 17:55

La disoccupazione è diminuita nelle Isole Canarie di 50.100 persone nel 2022.

Le Isole hanno attualmente 169.000 disoccupati e un tasso di disoccupazione pari al 14,57% della popolazione attiva.

L’economia delle Canarie ha generato 52.800 posti di lavoro netti l’anno scorso, grazie ai quali ha ridotto la lista dei disoccupati di 50.100 persone rispetto ai dati del 31 dicembre 2021, una diminuzione del 22,86% che è quasi dieci volte la media nazionale (-2,57%).

Secondo l’indagine sulla forza lavoro (EPA) dell’ultimo trimestre, pubblicata questo giovedì dall’Istituto nazionale di statistica (INE), le isole hanno attualmente 169.000 disoccupati e un tasso di disoccupazione equivalente al 14,57% della popolazione attiva, 1,7 punti sopra la media dell’intera Spagna (12,87%).

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie