24 de Febbraio de 2024 06:53

Isole Canarie e Baleari, le regioni autonome con il più alto tasso di omicidi per violenza di genere.

Le Isole Baleari e le Isole Canarie sono le regioni autonome in cui il maggior numero di donne è stato ucciso dalla violenza di genere dall’inizio dei registri, tenendo conto del numero di omicidi registrati dal 2003 e della popolazione femminile di età superiore ai 15 anni in ciascuna regione in questi 20 anni.

Secondo i dati dell’ultimo bollettino statistico del Ministero dell’Uguaglianza, che offre dati fino al dicembre 2022, 41 donne sono state assassinate nelle Isole Baleari e 78 nelle Isole Canarie, il che colloca il tasso medio di femminicidi per milione di donne di età superiore ai 15 anni in quel periodo a 4,5 e 4,3, rispettivamente, seguito dalla Comunità Valenciana (3,4), dall’Andalusia (3,4) e dalla Castiglia-La Mancia (3,2).

Le regioni autonome con il tasso più basso di reati maschili dal 2003 sono l’Estremadura (1,2), i Paesi Baschi (2) e la Cantabria e Madrid (2,1 in entrambi i casi).
In cifre assolute, l’Andalusia è la regione con il maggior numero di femminicidi negli ultimi 20 anni (239), davanti a Catalogna (186), Comunità Valenciana (148) e Madrid (124).

In totale, 1.191 donne sono state uccise a causa della violenza di genere dall’inizio delle registrazioni nel 2003, nove delle quali quest’anno, secondo gli ultimi dati disponibili.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie