21 de Maggio de 2024 02:45

Granadilla de Abona ha ospitato con grande successo la seconda edizione di “Cuna de tradiciones”

Granadilla de Abona ha ospitato con grande successo la seconda edizione di “Cuna de tradiciones”.

Il quartiere storico ha ricreato la vita all’inizio del XX secolo con laboratori, giochi tradizionali, un percorso teatrale e folklore.

(lunedì 16 gennaio 2023) – Il quartiere storico della città di Granadilla de Abona è tornato a rivivere la vita dell’inizio del XX secolo durante la seconda edizione dell’iniziativa “Culla delle tradizioni”, sabato 14 gennaio. L’attività, organizzata dal Dipartimento del Patrimonio Storico in diverse zone del centro storico, comprendeva giochi e laboratori tradizionali delle Canarie con l’obiettivo di valorizzare e sensibilizzare i bambini sulle nostre usanze.

Il sindaco, José Domingo Regalado, e l’assessore al Patrimonio storico, Fredi Oramas, hanno dato il benvenuto a tutti i partecipanti alle diverse attività, come i giochi tradizionali rivolti ai bambini in via Arquitecto Marrero; una mostra di giocattoli antichi; laboratori di fabbricazione di rosette e di ceramica tradizionale; il percorso musicale e teatrale guidato dall’Agrupación Folclórica Oroval in via Arquitecto Marrero e, infine, l’attività “Vamos pal baile” (Andiamo a ballare).

Fredi Oramas vuole ringraziare la buona accoglienza di tutte le iniziative e l’assistenza dei vicini e di tutti i gruppi che hanno partecipato a questa giornata dedicata ai nostri usi e costumi e che, oltre a rievocare la vita di un tempo, ha offerto la possibilità ai più piccoli di conoscere un’altra epoca ormai lontana ma che merita di essere conosciuta e valorizzata come parte della nostra identità e cultura.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie