27 de Maggio de 2024 00:04

Gli autobus e il tram saranno gratuiti nelle Isole Canarie dal 1° gennaio.

La Coalizione delle Isole Canarie (CC) ha raggiunto un accordo con il governo spagnolo per migliorare la situazione finanziaria delle isole nel Bilancio generale dello Stato (PGE), che include autobus e tram gratuiti dal 1° gennaio e che garantisce il sostegno del suo due deputate, Ana Oramas e María Fernández, ai conti dello Stato.

Lo ha annunciato oggi lunedì il senatore regionale e segretario generale nazionale della Coalizione delle Isole Canarie, Fernando Clavijo, in una conferenza stampa in cui è apparso insieme alle deputate Ana Oramas e María Fernández per riferire sugli impegni che CC è riuscita a prendere ” inizio ” al governo di Pedro Sánchez per prestare il suo sostegno ai bilanci 2023.Lo ha annunciato oggi lunedì il senatore regionale e segretario generale nazionale della Coalizione delle Canarie, Fernando Clavijo, in una conferenza stampa in cui è comparso insieme alle deputate Ana Oramas e María Fernández per riferire sugli impegni che CC è riuscito a “avviare” al governo di Pedro Sánchez per prestare il proprio sostegno ai bilanci 2023.

Fernando Clavijo ha informato che esiste già un accordo chiuso con il governo che suppone 21 emendamenti presentati e firmati dalla Coalizione delle Isole Canarie e dal Partito socialista che saranno incorporati nei conti dello Stato e che suppongono che i bilanci generali “rispettano le Isole Canarie “.

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Le ultime notizie